...

Da una pubblicazione vista su Facebook nel profilo della nostra amica Serena Milisenna, bravissima giornalista ed esperta di Marketing e Comunicazione Istituzionale, l’abbiamo voluto riproporla anche attraverso la nostra testa giornalistica:


...

Facciamo un passo indietro e partiamo da quella che una volta si definiva la scala dei valori. Volendo azzardare un ipotetica graduatoria sui valori che oggi dovrebbero tenersi in considerazione di cosa si potrebbe parlare?


...

Prima di parlare di festa degli innamorati bisognerebbe parlare di amore. E quindi, per disquisire sull’argomento bisognerebbe provare a ricordate quando si parla d’amore che tipo di definizione poter dare: - Affetto intenso, assiduo, fortemente radicato per qualcuno. Amore materno, paterno. Amor proprio, orgoglio. Andare d'accordo, non avere alcun contrasto. - Sentimento, affetto che comporta anche attrazione sessuale. Passione, attrazione. Amore adolescenziale, romantico. Amore libero, fuori da legami istituzionali e convenzioni sociali. Fare l'amore con qualcuno. Avere un rapporto sessuale. Amore platonico, casto, ispirato alla teoria platonica dell'amore come contemplazione del bello ideale.



...

Dopo il grande successo avuto col “Villaggio Incantato di Babbo Natale”, realizzato in occasione delle festività natalizie, la nostra Associazione in collaborazione con i ragazzi del gruppo “E’ qui la festa”, ha deciso di continuare i progetti, rivolti ai ragazzi delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria. Intanto si è creato un “Villaggio Animato”, che rimarrà in forma permanente e sarà modificato di volta in volta, in funzione dei vari eventi.


...

Da una pubblicazione vista su Facebook nel profilo del nostro amico Felice Pileo, uno dei componenti dell’Associazione “Li tri Re” di Canicattì dove si parla del fregio del Tempio di Zeus, l’abbiamo voluto riproporla anche attraverso la nostra testa giornalistica.




...

Mafia


...

Venerdì 12 Gennaio 2024 alle ore 10,30, presso la Chiesa San Diego di Canicattì, è stata celebrata una Santa Messa commemorativa officiata dal Cappellano Militare dell’Arma dei Carabinieri, Don Salvatore Falzone, alla quale hanno partecipato i Vertici delle Forze dell’Ordine provinciali, il Sindaco di Canicattì, altre Autorità locali, civili e militari, nonché rappresentanze dell’Associazione Nazionale Carabinieri in congedo e di studenti dell’Istituti Comprensivi “Mario Rapisardi” e “Giovanni Verga” di Canicattì, in occasione del 79° anniversario dell’uccisione del Sottotenente dei Carabinieri Antonino Di Dino, Medaglia di Bronzo al Valor Militare “alla memoria”, deceduto nell’adempimento del dovere a Naro, in occasione di una ribellione armata organizzata dal sedicente Movimento per l’indipendenza della Sicilia contro la chiamata alle armi.




...

Nello spazio che abbiamo riservato a Gaetano Augello, che si può definire un pezzo di storia vivente, oggi pubblichiamo, per la rubrica da lui denominata “Pillole di storia”, un articolo da lui scritto, dedicato a Pietro Nenni ed alla sua visita a Canicattì.