Alessandria della Rocca, in gara il consolidamento del centro abitato

1' di lettura 24/05/2023 - Ad Alessandria della Rocca l'obiettivo di mettere in sicurezza il centro abitato fa segnare un ulteriore passo in avanti

La Struttura per il contrasto del dissesto idrogeologico nell'Isola, che ha al vertice il presidente della Regione Siciliana, ha pubblicato infatti la gara per il consolidamento di via Santuario, importante arteria viaria della cittadina. L'importo dell'appalto è di 830 mila euro, il termine entro cui presentare le offerte è il prossimo 19 giugno. La zona oggetto dell'intervento si trova a monte del quartiere Portella, in prossimità del bivio per San Biagio Platani e a poca distanza da via Nazionale, e nel corso degli anni ha subito una serie di smottamenti e di movimenti franosi che hanno interessato diverse parti del tracciato viario e l'area circostante. Si è creata così una situazione di grave pregiudizio per la stabilità di edifici e infrastrutture di quel versante, oltre che di pericolo per la circolazione stradale.

Tra le cause del dissesto, la mancata regimentazione delle acque superficiali meteoriche provenienti da monte, che ha prodotto una sostanziale alterazione dell'assetto generale. Nella stagione invernale, tra l'altro, in concomitanza di forti piogge, le acque non convogliate negli impluvi naturali hanno causato l'allagamento di molti fabbricati. Tra le opere previste, la realizzazione di una paratia di pali in cemento armato collegati in testa da un cordolo e la costruzione di un canale di gronda.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2023 alle 17:26 sul giornale del 25 maggio 2023 - 8 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione sicilia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d0Jt





logoEV
qrcode