Maltempo, frana a Siculiana: sgomberate 20 famiglie

1' di lettura 22/11/2021 - Frane e smottamenti a causa del maltempo a Siculiana, in provincia di Agrigento. Il sindaco Peppe Zambito ha disposto lo sgombero immediato di venti alloggi.

Nella giornata di lunedì è stato eseguito lo sgombero di 20 alloggi a Siculiana, in contrada Cantamatino, disposto dal sindaco Peppe Zambito a causa dell'aggravamento della situazione provocato dal maltempo. "Purtroppo - ha detto Zambito - il maltempo delle ultime settimane ha provocato degli smottamenti che hanno reso necessario lo sgombero dei residenti. Le famiglie, per un totale di 20, sono state momentaneamente allocate presso diverse strutture alberghiere”.

"La zona - ha aggiunto il sindaco - era già interessata da smottamenti, tant'è che la strada era stata chiusa. Avevamo previsto, grazie al Genio civile, degli interventi di messa in sicurezza degli immobili, ma adesso dobbiamo verificare se questi lavori possono continuare o no. Con le ultime piogge, la strada non esiste più e quindi va rivisto tutto. A partire dal progetto di messa in sicurezza presentato all'assessorato regionale delle Infrastrutture che, ora, non è più attuale".

"Dodici famiglie non erano nelle condizioni di trovare un'alternativa abitativa e ha provveduto il Comune, sistemandole in strutture alberghiere del territorio", ha spiegato il primo cittadino.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2021 alle 12:40 sul giornale del 23 novembre 2021 - 119 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, carcere di Pesaro, penna libera tutti, comunicato stampa, siculiana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cvzp