Maltempo, strade invase dal fango nell'Agrigentino

1' di lettura 10/11/2021 - Proseguono gli interventi del personale stradale del Libero consorzio comunale di Agrigento sulla rete viaria, messa a dura prova dall'ondata di maltempo che da giorni ha colpito tutta la provincia

Situazione difficile in particolare sulla Provinciale 19-B San Biagio Platani-Alessandria della Rocca, dove è stata collocata la segnaletica di pericolo a causa dei detriti che hanno invaso alcuni tratti di carreggiata. Uno smottamento di fango ha invece interessato un tratto della Provinciale 42 Menfi-Partanna, e anche in questo caso sono dovuti intervenire i mezzi del Libero consorzio per ripristinare il transito.

Interventi anche sulle strade provinciali 31 Cattolica Eraclea-Cianciana e 32 Ribera-Cianciana, dove, oltre ai cantonieri, sono intervenuti operai e mezzi dell'impresa che gestisce la manutenzione ordinaria per sgomberare alcuni tratti completamente invasi da fango e acqua e consentire il transito a senso unico alternato dei veicoli. Situazione difficile anche su buona parte del comparto ovest e nel comprensorio canicattinese, in particolare per i danni provocati dalla tromba d'aria di martedì.

La pioggia, su tutta la provincia, continua a cadere: "La situazione rimane difficile - afferma il commissario straordinario del Libero consorzio Vincenzo Raffo - ma grazie all'attento lavoro del settore Infrastrutture stradali contiamo di limitare al massimo il disagio per i cittadini che per lavoro o per necessità devono percorrere quotidianamente le strade di nostra competenza".








Questo è un articolo pubblicato il 10-11-2021 alle 17:46 sul giornale del 11 novembre 2021 - 121 letture

In questo articolo si parla di attualità, maltempo, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ctnP