Maltempo a Canicattì, allagamenti e automobilisti intrappolati

1' di lettura 23/10/2021 - Vigili del fuoco al lavoro per tutta la notte a Siracusa, città colpita ieri da una forte ondata di maltempo.

Allagamenti, automobilisti intrappolati nei propri mezzi e tombini saltati nel capoluogo aretuseo, dove sono state fatte confluire anche le squadre dei vigili del fuoco di Augusta, Palazzolo Acreide e i volontari di Pachino. Nel corso del violento nubifragio cinque famiglie sono state costrette ad abbandonare le loro abitazioni per motivi di sicurezza. Il maltempo ha colpito anche la provincia di Enna e in particolare Piazza Armerina: anche qui la pioggia ha provocato allagamenti e smottamenti e in alcune contrade sono entrati in azione le ruspe per liberare le strade da fango, detriti e arbusti. Colate di fango anche lungo la strada provinciale 15, nel territorio di Barrafranca, sempre nell'Ennese. Nubifragio anche su Canicattì, in provincia di Agrigento: anche in questo caso sottopassi allagati, automobilisti bloccati e coperchi dei tombini sollevati per la pressione interna dell'acqua con l'intervento di vigili del fuoco e volontari di protezione civile.






Questo è un articolo pubblicato il 23-10-2021 alle 13:32 sul giornale del 25 ottobre 2021 - 128 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo





logoEV