Canicattì, abusi su una bambina e botte al fratello: arrestato

1' di lettura 22/09/2021 - Violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia. Queste le accuse che hanno portato all'arresto di un 42enne a Canicattì.

In manette è finito un pluripregiudicato di Santa Elisabetta, attualmente affidato in prova ai servizi sociali a seguito di una condanna per violenza privata. L'uomo è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Canicattì in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Agrigento. Le accuse nei suoi confronti sono violenza sessuale su minore, maltrattamenti in famiglia e lesioni.

Le indagini sono iniziate alla metà di agosto, quando un’adolescente di Santa Elisabetta si è rivolta ai carabinieri denunciando le attenzioni proibite del patrigno. Le indagini dei militari hanno ricostruito l'incubo vissuto per anni dalla giovanissima vittima, prima oggetto di attenzioni particolari, iniziate quando aveva appena 10 anni, e poi aggredita e sottoposta a violenti atti sessuali in assenza dei familiari conviventi. Oggetto delle violenze dell'uomo anche il fratello minorenne della ragazzina, picchiato dal patrigno da quando aveva 8 anni e sottomesso al punto di credere di meritare le punizioni fisiche.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 22-09-2021 alle 12:07 sul giornale del 23 settembre 2021 - 140 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo, canicattì

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ckwD





logoEV