Montallegro: dissesto idrogeologico, un progetto per contrada Bonifacio

2' di lettura 21/11/2020 - Gli episodi più gravi di caduta massi a Montallegro, nell'Agrigentino, risalgono a tre anni fa, ma i residenti di contrada Bonifacio sono sempre sull'allerta perché il costone roccioso sovrastante non è stato messo in sicurezza.

E' proprio per questo che l'Ufficio contro il dissesto idrogeologico, guidato dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci e diretto da Maurizio Croce, è corso ai ripari pubblicando la gara per la progettazione esecutiva che ha un importo di novantamila euro e che rappresenta un passaggio indispensabile per l'intervento di consolidamento vero e proprio. Il versante interessato è quello orientale di monte Bonifacio - rilievo collinare a ovest del centro abitato - con un'elevata acclività che, unitamente al grado di fratturazione della roccia, favorisce il distacco di grossi blocchi e il conseguente rotolamento verso valle.

Il pericolo riguarda non solo le vie sottostanti, via Calvario e via Liborio Bonifacio, ma anche le due scuole vicine, la materna e la scuola elementare, vari edifici privati e la strada statale 115 sulla quale sono cadute grosse pietre rimosse prontamente per ripristinare i collegamenti. Il progetto prevede la stabilizzazione del pendio mediante il disgaggio e la rimozione degli elementi rocciosi instabili, oltre alla pulizia generale. Verranno altresì collocate reti paramassi metalliche a doppia torsione con maglie di tipo esagonale abbinate a pannelli in fune di acciaio zincato e a barre metalliche. Si procederà infine con l'imbracatura e il blocco dei massi pericolanti.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-11-2020 alle 12:24 sul giornale del 23 novembre 2020 - 187 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione sicilia, comunicato stampa, montallegro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bCV9